In nome di nessuno

Teatro E - EsTroTeatro (Trento)
IN NOME DI NESSUNO
Giocando a carte con la storia

Ideazione e regia di Mirko Corradini
Drammaturgia di Alberto Frapporti
con Giuseppe Amato, Alessio Dalla Costa, Andrea Deanesi e Beatrice Uber
Assistente alla regia Nicola Piffer

Se quattro uomini infelici si siedono attorno a un tavolo, quattro bicchieri e una bottiglia, un mazzo di carte...
Se questi quattro personaggi fossero: Margaret Thatcher, Salvador Allende, Lee Harvey Oswald e Gesù Cristo che giocano, ricordano, si prendono per i fondelli, litigano. La tensione sale, la partita entra nel vivo, le mani si muovono lente, le parole vengono contate; una parola in più, uno sguardo di troppo e può scoppiare la guerra.

Lo spettacolo diventa un grande gioco, una sfida fatta di conflitti e relazioni come lo sono sia la politica, sia il rapporto tra gli esseri umani. Ma il gioco di cui si parla è anche lo spazio compreso tra due superfici, è un sinonimo d’incertezza, di rischio; è quello spazio in cui le sicurezze crollano, in cui si sceglie di stare soli, ma non di soffrire la solitudine.

In nome di nessuno

1/17

1/2